Avviso sui Cookie - Per rendere disponibili alcune funzionalità ed assicurare ai visitatori una esperienza di navigazione ottimale, questo sito fa uso dei cookie. Leggi la nostra informativa sui Cookie prima di proseguire la navigazione. Proseguendo la navigazione su questo sito gli utenti acconsentono al ricorso di cookie e tecnologie simili online da parte nostra.

MENU
 Home   Organizzazione   Notizie   Contatti   Servizi   Foto   CCNL   Meteo 
Notizie: Uila Cuneo-Asti :: Comunicazione

Presentazione piattaforma rinnovo CCNL industria alimentare


Autore : UilaCuneoAsti
Categoria : Comunicazione
Martedì, 10 Settembre 2019 - 20:13

 

FAI, FLAI, UILA PRESENTANO PIATTAFORMA RINNOVO CCNL INDUSTRIA ALIMENTARE, DEFINITI PROSSIMI INCONTRI 

Si e' aperta nella sede di confindustria la trattativa per il rinnovo del contratto collettivo nazionale dell'industria alimentare, in scadenza il 30 novembre", informa un comunicato congiunto della fai, flai e uila. i segretari generali di fai, flai e uila, onofrio ROTA, giovanni MININNI, stefano MANTEGAZZA, nel presentare la piattaforma unitaria alle parti datoriali - sottolinea il comunicato - hanno voluto sottolineare come "con questo rinnovo vogliamo incrementare le tutele, migliorare le condizioni di vita e di lavoro, a partire da sicurezza, inclusione, conciliazione dei tempi di vita e lavoro, formazione e vogliamo redistribuire adeguatamente tra i lavoratori del settore la ricchezza prodotta nell'alimentare, anche cogliendo la sfida dell'innovazione e della digitalizzazione". "i sindacati, sottolineando che la crescita su export, fatturato, produttivita' e occupazione descrivono un settore in salute e dalle grandi potenzialita', hanno espresso la convinzione che le richieste in piattaforma non siano esose", precisa il comunicato. "la richiesta di aumento salariale di 205 euro e' stata definita importante", dichiarano ROTA, MININNI e MANTEGAZZA, "sicuramente lo e', come importante e' il settore, le sue performance e le sue potenzialita'; riteniamo la nostra richiesta giusta e coerente rispetto allo stato del settore; condividiamo con la controparte l'obiettivo di condurre un negoziato rapido e basato sui contenuti, caratterizzato dal buonsenso, dalla ricerca della mediazione e dalla determinazione necessaria per raggiungere un buon risultato per i lavoratori". "a confermare la volonta' di procedere velocemente nelle trattative, le parti hanno fissato 4 nuovi incontri tematici, gia' dalla prossima settimana, e una nuova plenaria convocata per il 23 ottobre", conclude il comunicato stampa. 

 


  Stampa
Share
 

Tesseramento On Line

RSU Ferrero 2022

Uila Informa-Fasa

Convenzioni UILA

Link Utili

             

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni sulle novità di questo sito.

Iscriviti
Cancella
Galleria fotografica
Il Meteo
Calcola pensione

Crea una stima 

"Sulla base della legislazione vigente."

Quotidiano di informazione

Accesso Utenti
Login:
Password:

Admin
Richiesta password
Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.1311 seconds
Contenuto del div.